ECCO PER TE ALCUNI FACILI ESERCIZI

spondilosi-cervicale-sintomi-620x350

Hai mai avuto dolore alla cervicale?

 

La cosidetta cervicale (o Cervicalgia) è uno dei mali più diffusi, statisticamente 7 persone su 10 ne vengono colpite. Si tratta di un’infiammazione delle prime due vertebre della colonna e si manifesta con un dolore continuo ed intenso che parte dalla zona del collo per poi estendersi a spalle e braccia, interessando anche nervi e muscoli. Si può inoltre riscontrare mal di testa, nausea, capogiri, formicolii alle braccia, difficoltà nella torsione del collo. Tutti fastidi che possono incidere molto negativamente nelle tue attività quotidiane e qualità della vita.

 

Le CAUSE possono esser molteplici, tra le quali:

  

  • traumi (colpi di frusta)
  • colpi di freddo e umidità (torcicollo)
  • cattiva postura
  • vita sedentaria
  • osteoartrite delle vertebre cervicali (spondilosi)
  • bruschi movimenti
  • ernia cervicale
  • ansia e stress (spesso il dolore cervicale è di origine psicosomatica e le grandi o piccole responsabilità di tutti i giorni possono diventare un pesante fardello che grava sulla tua schiena e le tue spalle!)
  •  ed altre ancora.

Il primo consiglio per poter far fronte questo problema è cercare di modificare il proprio stile di vita correggendo le cattive abitudini, fare attività fisica e ridurre le cause di stress. Inoltre un pratica regolare di yoga può esserti di grande beneficio.

 

Come lo yoga ti puo’ aiutare? 

Lo yoga è un fantastico strumento attraverso il quale puoi risolvere i problemi alla cervicale. Posizioni mantenute, esercizi di allungamento, stiramento, respirazione e rilassamento svolgono infatti un’ottima azione contro questo tipo di patologia attraverso:

 

  • un’azione preventiva;
  • vanno a sciogliere le contratture e tensioni che si creano sia a livello fisico che psichico, rimuovendo così facilmente quegli impedimenti che non ci permettono un libero e facile movimento e, di conseguenza, una vita più fluida;
  • riducendo drasticamente i livelli di ansia e stress;
  • aumentando la propria consapevolezza per andare a correggere quegli atteggiamenti che ci procurano disagio.

Ecco per te alcuni semplici gesti per la cervicale da fare ogni volta che ne senti la necessità:  

GESTO DELLA LUNA E DEL SOLE (SURYA CHANDRA MUDRA)

 

  1. Siedi in una posizione comoda e con la schiena ben allineata, sui talloni o a gambe incrociateuid_132cd2316b8
  2. Inspira ed espirando piega il capo in avanti sino a che il mento sfiora lo sterno e senti il collo completamente rilassato
  3. Inspirando, gira lentamente il collo a destra fino alla spalla
  4. Espirando, ruotalo indietro
  5. Inspirando ruotarlo ancora fino alla spalla sinistra
  6. Espirando, portarlo in posizione iniziale
  7. Ripeti finchè ne senti il bisogno 

 

GESTO DELLA LEPRE (SHASHA MUDRA)

 

  1. Siedi sui talloni ed inspira profondamente
  2. Espirando fletti in avanti il busto portando al suolo gli avambracci e i gomiti vicini alle ginocchia 
  3. Spingi lentamente ma con decisione il mento verso l’alto ad ogni inspirazione
  4. Mantieni la posizione dai 5 ai 10 respiri.

  

Vuoi provare una lezione di yoga e sperimentare tutti i benefici che ne puo’ avere il tuo collo?

Contattaci subito!

 

NB: Quando esegui queste posizioni e movimenti rispetta il tuo corpo e le sue possibilità di muoversi non esagerare nei movimenti, se riscontri delle difficoltà o problemi nel svolgere queste posizioni chiamaci per un consulto.

[iphorm id=”1″ name=”Contatti”]